Bando Marchi +3

Bando Marchi +3

Agevolazioni destinate al supporto alla registrazione dei marchi dell’Unione Europea ed Internazionale.

Nella Gazzetta Ufficiale – Serie Generale – n. 285 del 6 dicembre 2017 è stato pubblicato il bando predisposto dal Ministero dello Sviluppo Economico per favorire la registrazione dei marchi dell’Unione Europea ed internazionale da parte delle imprese. Con il presente Bando si intende supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero attraverso due Misure di agevolazione.

  1.  Misura A): Agevolazioni per favorire la registrazione di Marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

    L’agevolazione è concessa fino all’80% delle spese ammissibili comprensive di tasse.

Le spese ammissibili sono quelle sostenute a partire dal 01.06.2016 fino ad un massimo complessivo pari a: € 6.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso l’EUIPO.

  1. Misura B): Agevolazioni per favorire la registrazione di Marchi Internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

L’agevolazione è concessa fino al 80% delle spese ammissibili sostenute a partire dal 01.06.2016 fino ad un massimo complessivo pari a:

  1. € 6.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi un solo Paese;
  2. € 7.000,00 per ciascuna richiesta di agevolazione relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi due o più Paesi.

Nel caso in cui la designazione interessi i Paesi Usa e/o Cina l’agevolazione sarà pari al 90% delle spese.

Per uno stesso marchio è possibile cumulare le agevolazioni previste per le misure A e B (qualora nella misura B non si indichi l’Unione Europea come Paese designato) nel rispetto dei limiti dei valori massimi indicati per marchio e per impresa. Ciascuna impresa può presentare più domande di registrazione di marchi e le agevolazioni complessive non potranno superare in questo caso i 20.000,00 euro.

Le domande di agevolazione potranno essere presentate ad Unioncamere a partire dal 7 Marzo 2018 sino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Le risorse complessivamente a disposizione per le agevolazioni in favore delle imprese sono pari ad euro 3.825.000,00 e saranno assegnate con procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

Per qualunque informazione in merito alle procedure di deposito dei marchi ed alla procedura d’inoltro della domanda di agevolazione non esiti a contattarci ai seguenti recapiti:

tel: 06-36006075

email. staff@studiorubino.com.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Commento (obbligatorio)

È possibile utilizzare tag e attributi HTML:

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.