BANDO MARCHI+3: RIAPRONO I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DI NUOVE DOMANDE

BANDO MARCHI+3: RIAPRONO I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DI NUOVE DOMANDE

Nuove opportunità per le piccole e medie imprese che intendono registrare i loro marchi all’estero. Con le nuove agevolazioni promosse dalla Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale del Ministero dello Sviluppo Economico e dall’UNIONCAMERE, le aziende potranno ottenere dei fondi utili a sviluppare la loro capacità innovativa.

Il bando Marchi+3 consiste nell’erogazione complessiva di 9.544.385,94 € e prevede due linee di intervento:

MISURA A con agevolazioni economiche destinate a favorire la registrazione di marchi dell’UE presso l’EUIPO ovvero l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale.

MISURA B con agevolazioni economiche destinate a favorire la registrazione di marchi internazionali presso l’OMPI, l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale.

Potranno beneficare del contributo a fondo perduto tutte le PMI, con sede in Italia, iscritte al registro delle imprese, che abbiano ottenuto la pubblicazione della domanda di registrazione del proprio marchio sul Bollettino dell’EUIPO e/o sul registro internazionale dell’OMPI e che abbiano pagato le tasse di deposito.

Le domande potranno essere presentate dalle ore 9:00 del 30 marzo 2020 presso lo sportello online del sito www.marchipiu3.it fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Commento (obbligatorio)

È possibile utilizzare tag e attributi HTML:

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)