Innovazione: Inarcassa premia ingegneri e architetti

Innovazione: Inarcassa premia ingegneri e architetti

L’innovazione parte dalle menti creative, da chi, con impegno e dedizione ha contribuito con i propri studi e le proprie passioni a migliorarsi e a migliorare il mondo e il modo in cui viviamo.

Negli ultimi anni fondi pubblici e privati hanno reso possibile l’incremento di un sostegno necessario ed eticamente sano alle idee e alle nuove imprese, perché veicolo di progresso e prestigio economico e culturale.

Anche Inarcassa, la Cassa nazionale di previdenza e assistenza per ingegneri e gli architetti liberi professionisti, ha pensato al suo concorso di idee e con una delibera del Consiglio di amministrazione, il 29 luglio scorso.

ECO-architettura

ECO-architettura

“Il miglior carburante per alimentare il progresso mondiale è la nostra scorta di conoscenze, e il freno è la nostra mancanza di immaginazione.”
JULIAN LINCOLN SIMON

“Un concorso per l’innovazione e la creatività” così titola la notizia sul sito ufficiale. Il concorso premierà le 10 migliori soluzioni iscritte, 5 ingegneri e 5 architetti che si sfideranno a colpi di invenzioni, nella forma di Brevetti, Modelli ornamentali e di utilità nei loro rispettivi settori.

A breve Inarcassa pubblicherà nel dettaglio il bando sul sito ufficiale ma chiarisce sin da subito che l’iniziativa vuole porsi come valorizzazione delle attività di sostegno alle due professioni che rappresenta, puntando alla promozione “dell’ingegno, della creatività e del ruolo progettuale” dei suoi iscritti. Attraverso l’assegnazione di premi in denaro come contributo per la messa in opera, la produzione e la diffusione dei brevetti e dei modelli che tali idee potranno realizzare.

Nell’attesa di nuove disposizioni la precedente notizia pubblicata sul sito web di Inarcassa informa gli Ingegneri e gli Architetti che l’ultimo giorno utile per iscriversi a questa forma di previdenza alternativa (se in possesso di partita IVA) è fissata per il 31 agosto. Dunque qualora si intenda partecipare al concorso idee è probabile che sia opportuno prima prendere in considerazione questo passaggio per non perdere eventualmente l’opportunità di parteciparvi.

Studio Rubino vi terrà aggiornati.

 

[InarcassaNews] [Iscrizione Inarcassa Online] [Crediti Foto Copertina]
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Commento (obbligatorio)

È possibile utilizzare tag e attributi HTML:

Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)