BANDO MARCHI+3: RIAPRONO I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DI NUOVE DOMANDE

Nuove opportunità per le piccole e medie imprese che intendono registrare i loro marchi all’estero. Con le nuove agevolazioni promosse dalla Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale del Ministero dello Sviluppo Economico e dall’UNIONCAMERE, le aziende potranno ottenere dei fondi utili a sviluppare la loro capacità innovativa.

Il bando Marchi+3 consiste nell’erogazione complessiva di 9.544.385,94 € e prevede due linee di intervento:

MISURA A con agevolazioni economiche destinate a favorire la registrazione di marchi dell’UE presso l’EUIPO ovvero l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale.

MISURA B con agevolazioni economiche destinate a favorire la registrazione di marchi internazionali presso l’OMPI, l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale.

Potranno beneficare del contributo a fondo perduto tutte le PMI, con sede in Italia, iscritte al registro delle imprese, che abbiano ottenuto la pubblicazione della domanda di registrazione del proprio marchio sul Bollettino dell’EUIPO e/o sul registro internazionale dell’OMPI e che abbiano pagato le tasse di deposito.

Le domande potranno essere presentate dalle ore 9:00 del 30 marzo 2020 presso lo sportello online del sito www.marchipiu3.it fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Studio Rubino Srl
PI: 02316340799

Via Cola di Rienzo, 265
00193 ROMA (RM)
Tel: (+39) 0350075287
staff@studiorubino.com