Un bando a sostegno delle imprese di Casola Valsenio

Continua la politica di aiuti alle attività commerciali di piccole dimensioni. Lo stato di recente ha stanziato a favore del Comune di Casola Valsenio, in provincia di Ravenna, risorse pari a 43.895 euro per la prima annualità, a valere sul Fondo nazionale di sostegno alle attività economiche artigianali e commerciali.

Il bando si rivolge alle micro e piccole imprese artigianali e commerciali con unità operativa a Casola Valsenio. Grazie ai contributi, erogati a fondo perduto, potranno essere finanziati gli interventi realizzati tra il 1° gennaio 2020 e il 30 settembre 2021, in particolare tutte le iniziative volte ad agevolare la ristrutturazione, l’ammodernamento nonché l’ampliamento per innovazione di prodotto e di processo di attività artigianali e commerciali, incluse le innovazioni tecnologiche (vendita online, acquisto di software, ecc) ma anche investimenti immateriali come consulenze, brevetti, progetti di ricerca o esperienze di formazione. Altri esempi di possibili destinazioni dei fondi sono indicati sul sito istituzionale e sul bando stesso.

Il contributo massimo accordabile alla singola impresa è di € 15.000 e i progetti candidati dovranno presentare un importo minimo delle spese sostenute di € 2.000. Inoltre, tutti i contributi sono erogati in regime “de minimis”.

Le domande di contributo devono pervenire esclusivamente via PEC all’Unione della Romagna Faentina entro il 30 settembre 2021 all’indirizzo: pec@cert.romagnafaentina.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Studio Rubino Srl
PI: 02316340799

Via Cola di Rienzo, 265
00193 ROMA (RM)
Tel: (+39) 0350075287
staff@studiorubino.com